rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Valsamoggia, violento nubifragio nella notte: "Divelti muri di recinzione e sottopassi allagati"

Il sindaco Daniele Ruscigno ai cittadini: "Fate molta attenzione". Interventi ancora in corso

Violento il temporale che questa notte si è abbattuto sul bolognese, colpendo soprattutto il territorio di Bazzano, in Valsamoggia dove in mezz'ora sono caduti 110mm di acqua.

Il nubifragio si è abbattutto sul territorio tra le 2:30 e le 4, causando danni e allagamenti e Vigili del Fuoco , forze dell'Ordine e operatori comunali sono a lavoro da ore per cercare di ripristinare la viaiblità in via Monteveglio, a ridosso del centro. "Ci sono interventi in corso anche per lo svuotamento di diverse cantine, seminterrrati e la messa in sicurezza di muri di recinzione divelti - spiega il sindaco Daniele Ruscigno sui social -  Diversi sottopassi risultano allagati ed è in corso l'interruzione di energia elettrica a Monteveglio, nella zona tra la  piazza e la chiesa. Chiedo a tutti  di prestare la massima prudenza alla guida visto che molte strade risultano scivolose".

Valsamoggia: violento nubifragio nella notte

Nel dettaglio i Vigili del Fuoco sono intervenuti sulla Pedemontana con i sommozzatori per recuperare alcuni automobilisti rmasti intrappolati nelle auto a causa dell'acqua alta, che  in via Carnevali ha invaso le abitazioni al piano terra. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valsamoggia, violento nubifragio nella notte: "Divelti muri di recinzione e sottopassi allagati"

BolognaToday è in caricamento