menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubò del fieno in Romania: arrestato muratore a Crevalcore

I Carabinieri di Crevalcore hanno eseguito un mandato di arresto europeo nei confronti di un muratore rumeno di trentuno anni: in attesa dell’estradizione, l’uomo, incensurato in Italia, è stato condotto alla Dozza

I Carabinieri della Stazione di Crevalcore hanno eseguito un mandato di arresto europeo nei confronti di un muratore rumeno di trentuno anni. L’uomo, dovrà scontare un anno di reclusione perché è stato condannato dall’Autorità Giudiziaria Rumena per un furto di fieno che aveva commesso nella sua terra di origine prima di venire a lavorare in Italia.

Il muratore, fermato ieri pomeriggio in via Nicola Calipari da una pattuglia dei Carabinieri, è stato arrestato e accompagnato presso la Casa Circondariale della Dozza. In attesa dell’estradizione, l’uomo, incensurato in Italia, è stato messo a disposizione della Corte d’Appello di Bologna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento