rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Cronaca Centro Storico / Via D'Azeglio

Marco Carta presenta il suo disco "Merry Christmas" e arriva a Bologna per incontrare i fans

Sei brani reinterpretati dal cantante sardo e raccolti in un album in uscita il 1°dicembre. Marco Carta sarà a Bologna per incontrare i fans e firmare autografi il 3 dicembre

Marco Carta fa una sorpresa ai suoi fan. Il 1°dicembre 2014 esce l'album "Merry Christmas": l'artista sardo che nel 2007 vinse il talent show 'Amici' ha reinterpretato dei grandi classici del Natale e li ha racchiusi un disco sognato da tempo "Visto che quando ero piccolo cantavo sempre queste canzoni, è con grande passione e soddisfazione che sono riuscito a farlo oggi in modo professionale". Ma le sorprese non sono finite: i fan bolognesi avranno la possibilità di incontrarlo, di conoscerlo e di farsi firmare foto e album mercoledì 3 dicembre alle 18 presso la libreria Mondadori di via D'Azeglio: "Conosco Bologna e qui ho sempre avuto un'accoglienza sempre molto calorosa" ha detto Carta a pochi giorni dalla data felsinea. La tracklist di "Merry Christmas" è composta da 6 brani: “Jingle Bell Rock”, “Let it snow, let it snow!”, “All I want for Christmas is you”, “Oh Happy Day”, “Christmas (Baby please come home)”, “White Christmas- Bianco Natale”.

Cosa aspettarci da Marco Carta rispetto alle versioni originali o dalle tante interpretazioni che conosciamo di questi brani? Sono canzoni che conosciamo tutti e ogni artista ci mette del suo, il proprio calore e il proprio colore: abbracciando uno stile più blues e swing ho trovato un genere che mi rende più giustizia rispetto al pop, una vocalità più elevata accentuata dalla lingua inglese...come l'hanno definita alcuni: un 'ruggito graffiante'.

Sappiamo dai tuoi fans che sui social network sei molto 'generoso', che comunichi molto con loro e che ti sentono vicino... I social li usano tutti. Ma è quanto e come si usano che fa la differenza: io condivido tutto, le piccole e le grandi cose, le mie giornate...pubblico i miei scatti su Instagram e la condivisione porta i miei fans a sentirsi più vicini a me.

Come è cambiato Marco Carta da quella vittoria di Amici ad oggi? Come cambia un ragazzo di 21 anni che diventa trentenne. Sono maturato molto, soprattutto sul piano umano e personale, ho imparato a vivere come vive un artista di professione: abitare in stanze di albergo, stare lontano da casa...

E a proposito di casa, di famiglia, della tua Sardegna, del Natale: hai una tradizione particolare per le feste, un piatto tipico che caratterizza le tue Feste, una cosa che si ripete nel tempo? Piu' che una tradizione è una sorta di 'sfiga'. Nonostante i miei sforzi per fare tutto in tempo, mi riduco sempre all'ultimo momento e trascorro puntualmente la Vigilia chiuso in camera a impacchettare tutti i miei regali.

Condividi con la tua famiglia la vita professionale? Sì. Con loro condivido ogni piccolo aggiornamento della mia vita e loro vivono a loro volta tutto in modo amplificato. E' molto bello avere intorno persone che ti vogliono bene e che partecipano in questo modo alla tua vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marco Carta presenta il suo disco "Merry Christmas" e arriva a Bologna per incontrare i fans

BolognaToday è in caricamento