Cronaca Castel di Casio

Serra di Marijuana in camera: 20enne arrestato a Castel di Casio

Coltivava erba nella casa della madre ed è stato arrestato dai Carabinieri con l'aiuto delle unità cinofile. I sospetti sono nati dallo strano via vai di gente nell'appartamento

Aveva allestito una piccola serra di marijuana nella sua camera da letto un ventenne bolognese, Riccardo M., arrestato dai carabinieri dopo una perquisizione dell'abitazione di Castel di Casio (Bologna), dove vive con la madre. Il controllo è scattato dopo che era stato notato un viavai sospetto a casa del ragazzo, conosciuto dai militari della cittadina fin da quando era minorenne.
Con l'aiuto dei cani delle unità cinofile, sono stati scovati 100 grammi di marijuana in foglie e 2,5 di hascisc, nascosti sotto il letto. Nella stessa stanza c'era anche un vaso di cannabis, da cui provenivano le foglie in essiccazione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serra di Marijuana in camera: 20enne arrestato a Castel di Casio
BolognaToday è in caricamento