Cronaca

Furto di 'cerchi' al gommista, nei guai una coppia a Marzabotto

Due 37enni bloccati all'interno di un servizio gomme, mentre caricavano cerchioni di automobile sul loro furgone

Foto di repertorio

I Carabinieri di Marzabotto hanno denunciato una coppia di coniugi bolognesi, trentasettenni, per tentato furto aggravato e ricettazione in concorso. I due soggetti sono stati identificati durante un servizio di controllo finalizzato al contrasto dei reati predatori che i militari stavano effettuando in via dell’Industria, nei pressi dell’officina “Felci Gomme”.

All’arrivo dei Carabinieri, la coppia si trovava all’interno dell’azienda e stava caricando dei cerchi per auto nel vano di carico di un furgone in uso agli stessi. Dopo aver escluso che i due stessero lavorando onestamente, i militari hanno scoperto che si trattava di una coppia di ladri professionisti con precedenti di polizia per reati specifici.

La donna era già stata arrestata nel febbraio 2015 per un furto all'isola ecologica, compiuto assieme al figlio di 8 anni. I cerchi per auto, asportati da uno scaffale dell’azienda, sono stati restituiti al legittimo proprietario, mentre all’interno del furgone sono stati rinvenuti una trentina di kg di oggetti in rame ed ottone, la cui provenienza è sospetta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di 'cerchi' al gommista, nei guai una coppia a Marzabotto

BolognaToday è in caricamento