Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Marzabotto: 25enne "beccato" con un machete di oltre 40 centimetri in auto

Controlli in occasione del Reno Splash: due giovani denunciati dai Carabinieri per detenzioni di stupefacenti e di oggetti atti ad offendere

Controlli in occasione della manifestazione Reno Splash di Marzabotto: detenzione di droga e porto di armi da taglio, denunciati due ragazzi. I Carabinieri della Stazione di Camugnano hanno infatti denunciato un elettricista di 31 anni per detenzione di sostanza stupefacente e un venticinquenne, disoccupato, per porto di oggetti atti ad offendere. I due soggetti, gravati da precedenti di polizia per lesioni personali e droga, sono incappati in un servizio di controllo del territorio che i Carabinieri stavano effettuando in occasione di “Reno Splash”, la manifestazione musicale di Marzabotto.

IN AUTO AVEVA UN MACHETE DI 43 CENTIMETRI. L’elettricista, che si trovava a piedi, alla vista dei Carabinieri, ha tentato di fuggire in direzione di una strada sterrata che costeggiava il raduno. I militari lo hanno raggiunto e perquisito. Il trentunenne è stato trovato in possesso di cinque grammi di hashish e otto di marijuana. Il venticinquenne, invece, controllato alla guida di un Fiat Ducato, trasportava “soltanto” un machete, dotato di una lama lunga quarantatré centimetri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marzabotto: 25enne "beccato" con un machete di oltre 40 centimetri in auto

BolognaToday è in caricamento