Mascherine online a 50 cent: accordo Comune-Macron allargato a tutta la Città Metropolitana

Il primo lotto da mezzo milione è stato venduto in appena 48 ore ai residenti a Bologna e ora coinvolge anche il territorio provinciale

Un altro milione di mascherine Macron, ma questa volta potranno acquistarle anche i residenti nei Comuni della Città metropolitana. 

Dopo l'accordo Comune di Bologna e azienda Macron per rendere disponibili dall 22 maggio scorso mascherine ai residenti al prezzo stabilito dal Governo di 50 centesimi cad, la seconda tornata si potrà acquistare online da giovedì 4 a mercoledì 10 giugno. 

Il primo lotto da mezzo milione è stato venduto in appena 48 ore ai residenti a Bologna e ora coinvolge anche il territorio provinciale. 

Come fare 

Da giovedì 4 giugno a mercoledì 10 giugno, collegandosi al sito stop-covid.macron.com/comune-bologna e registrandosi con credenziali e codice fiscale, si potranno acquistare al massimo due confezioni (100 pezzi). Il pagamento può essere effettuato con carta di credito, i cui costi di transazione saranno coperti da Macron, che gestirà anche la spedizione a domicilio (al costo di 6,99 euro). Sarà possibile anche ritirare le mascherine acquistate direttamente presso i Macron Store di Bologna (Galleria Cavour e via Stalingrado) senza costi aggiuntivi.

A Bologna le mascherine verranno consegnate anche attraverso i riders delle cooperative “Dynamo Velostazione” e “Idee in Movimento”, che partecipano al “Cantiere consegne etiche”, progetto promosso dal Comune e dalla Fondazione per l’Innovazione Urbana (Fiu).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Coronavirus Emilia-Romagna: il virus picchia duro, nell'imolese morto un 45enne

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Emilia-Romagna, bollettino covid 26 novembre: + 2157, 515 a Bologna. Calano i casi attivi

Torna su
BolognaToday è in caricamento