Non solo massaggi al centro estetico: blitz dei Carabinieri a Pianoro

A finire nei guai la titolare 45enne

I Carabinieri di San lazzaro venerdì 11 ottobre hanno messo i sigilli a un centro estetico di Pianoro, oltre a sequestrare circa 400 euro dalle casse. Dopo diverse segnalazioni che hanno dato avvio alle indagini, i militari hanno appurato che la titolare, una cittadina cinese di 45 anni residente a Bologna e incensurata, oltre a praticare i massaggi si prostituiva. Il centro non avrebbe altre dipendenti o collaboratrici. 

Secondo gli inquirenti, all'interno del centro aperto da 5 anni, si esercitava regolarmente l'attività di prostituzione. Sono stati accertati almeno cinque episodi negli ultimi mesi e la donna è stata denunciata. 

A fine settembre, la Polizia aveva sequestrato diversi centri massaggi, ritenuti sedi di sfruttamento della prostituzione. I clienti, tutti di fascia medio-alta, secondo gli investigatori, si rivolgevano a quei centri perfettamente consapevoli del tipo di prestazione che avrebbero ricevuto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maltempo: allagamenti e smottamenti, fiumi esondati e oltre 300 persone evacuate

  • I Mercatini di Natale a Bologna: il calendario 2019

  • Maltempo: massimi livelli di allerta a Budrio, Castel Maggiore e Malalbergo, salvata coppia

  • Maltempo Bologna, emesso il nuovo bollettino meteo: è ancora allerta, piogge fino a notte

  • Dipendenti infedeli colpiscono Hera, furto da mezzo milione di euro sulle bollette

  • Castenaso: accoltella la moglie e si butta sotto un treno

Torna su
BolognaToday è in caricamento