rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Matrimonio alla Dozza: entrambi uccisero il coniuge, si diranno sì dietro le sbarre

I futuri sposini, entrambi reclusi per l'omicidio del rispettivo consorte, si giureranno amore e fedeltà in una cella. Galeotta fu la sala colloqui della Dozza, dove sbocciò il legame tra i due detenuti

Un sì pronunciato dietro le sbarre della Dozza, dove i futuri sposini sono riunchiusi, tutti e due condannati per lo stesso motivo: l'omicidio del rispettivo coniuge.

Il matrimonio verrà celebrato entro fine estate, salvo scogli burocratici. I due colombini-detenuti sono Francesca Brandoli, modenese di 38 anni condannata all'ergastolo per aver ucciso il marito, e Luca Zambelli, 42 anni di Sassuolo condannato a diciotto anni per l'assassinio della moglie.

STESSO DELITTO. Entrambi i delitti avvennero nel 2006: a maggio Zambelli, elettricista, accoltellò la moglie, barista di 36 anni dalla quale si stava separando, nella loro casa di Sassuolo.
Sei mesi dopo Brandoli, con l'amante, accoltellò l'ex marito a Reggiolo. Il giudice aveva appena affidato i due figli della coppia alla vittima.

GALEOTTA FU LA SALA COLLOQUI. 'Galeotto', nel nuovo legame, sarebbe stato un incontro in sala colloqui del carcere di Bologna. I due si conoscono da prima che la loro vita si incrociasse dietro le sbarre, ma il legame è sbocciato solo negli ultimi mesi. Saputo di essere detenuti nello stesso luogo hanno iniziato a scriversi, poi hanno chiesto un incontro in sala colloqui. Ora si scrivono e si vedono una volta al mese.

IL Sì ENTRO L'ESTATE. Se i loro legali, riusciranno a superare gli scogli burocratici i due potrebbero sposarsi entro fine estate. Testimoni delle nozze, in carcere e con rito civile, i volontari che che assistono i due condannati nelle loro attività alla Dozza.

Brandoli nella sezione femminile (dove si trova anche Anna Maria Franzoni) fa volontariato in biblioteca; potrebbe ricevere la semilibertà tra una ventina di anni, mentre Zambelli ne deve scontare ancora 12.

(fonte Ansa)
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matrimonio alla Dozza: entrambi uccisero il coniuge, si diranno sì dietro le sbarre

BolognaToday è in caricamento