Mattarella alle prese col dopo-Renzi: annullata la visita a Bologna

"Impegnato in queste ore a seguire l'evoluzione politica a Roma", non potrà essere a Bologna il 12 dicembre, come precedentemente annunciato

"Impegnato in queste ore a seguire l'evoluzione politica a Roma", dopo l'annuncio delle dimissioni del premier Matteo Renzi, il presidente della Rupubblica Sergio Mattarella è costretto ad annullare la visita in programma a Bologna. Così rendono noto dagli uffici del Quirinale.

Mattarella sarebbe dovuto essere in Ateneo, il prossimo 12 dicembre, per ricevere il Sigillum Magnum dell'Alma Mater. Si tratta della massima onorificenza accademica che il Magnifico Rettore conferisce a personalità che si sono distinte nel mondo della cultura e della politica.

In passato, l'onorificenza è stata assegnata a personalità come papa Giovanni Paolo II, Tonino Guerra, Jean-Claude Juncker, Helmut Kohl, Isabella Seragnoli, Nasser Al-Mohammed Al-Ahmed Al-Jaber Al-Sabah, Romano Prodi, Umberto Eco e, di recente, al presidente della Repubblica del Cile, Ricardo Lagos.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

Torna su
BolognaToday è in caricamento