Cronaca Medicina

Medicina, al volante senza patente: non si ferma all'alt e manda un ciclista nel canale

I militari sapevano che al conducente era stata sospesa la patente da ben 15 anni, poi l'inseguimento

Era alla guida di una Fiat 500, ma i Carabinieri della Stazione di Portonovo di Medicina, in servizio di controllo anti-covid, sapevano che al conducente era stata sospesa la patente da ben 15 anni, così in via Fiorentina hanno intimato l'alt, ma senza successo. 

L'automobilista infatti ha accelerato, rischiando anche di investire un anziano ciclista che, per evitare l’impatto, è finito in un canale di scolo, fortunatamente senza riportare conseguenze. Raggiunto dai miltari è sceso dal veicolo ed è fuggito per i campi per poi essere definitvamente bloccato. Si tratta di un 43enne italiano,che è stato ammanettato e portato in caserma. Invitato a sottoporsi all’alcol test, si è rifiutato, aggravando la sua posizione penale con una denuncia per guida sotto l’influenza dell’alcol. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, il 43enne è stato arrestato. 

Sempre ieri, in serata, la Polstrada è intervenuta sulla A1: un automobilista ubriaco stava percorrendo l'autostrada contromano. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medicina, al volante senza patente: non si ferma all'alt e manda un ciclista nel canale

BolognaToday è in caricamento