Medicina: droga nascosta negli slip, in manette giovanissimo

Quando è sceso dall'auto i Carabinieri hanno notato un rigonfiamento

Ieri  sera a Medicina durante un servizio di controllo stradale in via San Vitale, un 18enne di origini campane è stato arrestato. I Carabinieri hanno intimato l'alt e quando è sceso dall'auto, una Lancia Delta, hanno notato un rigonfiamento nel basso ventre. La perquisizione ha permesso così di rinvenire 40 grammi di marijuana infilati negli slip. Nonostante la giovanissima età, il ragazzo ha al suo attivo diversi precedenti specifici, così è stato rinchiuso agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Frequentazione sospetta, in cantina una piantagione di marijuana

I Carabinieri di Riolo Terme, sempre nel corso della notte, lungo via Sabbioni hanno controllato una Opel Corsa in sosta con a bordo due 20enni residenti nel bolognese. Stante l’orario e il luogo ove erano parcheggiati, i due sono stati perquisiti e trovati in possesso il primo di uno "spinello", l’altro di due grammi di hashish. Pertanto sono stati segnalati alla Prefettura di Ravenna per la detenzione ai fini dell’uso personale di sostanze stupefacenti;

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Incidente tra Bologna e Zola: scontro scooter-Suv, morto il centauro

Torna su
BolognaToday è in caricamento