Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Medicina

Medicina, arrestato mentre va a lavoro: in tasca mezz'etto di marijuana

In tasca droga e bilancino

I Carabinieri hanno arrestato ieri 9 giugno, G.A., 45enne, originario della provincia di Bari, e residente a San Lazzaro. Dopo alcune segnalazioni i militari dell'Arma lo hanno fermato mentre si stava recando sul posto di lavoro, un'azienda di Medicina, dove fa l'operaio. 

Durante la perquisizione personale, sono state rinvenute 140 "palline" di marijuana, per un totale di 50 grammi, un bilancino di precisione e confezioni di cartine. Il 45enne è stato ammanettato e dovrà rispondere del reato di spaccio di stupefacenti. Per i suoi precedenti specifici, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

La Polizia, sempre il 9 maggio, ha arrestato un cittadino tunisino, dopo aver scoperto una vera a propria casa di spaccio a Corticella. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medicina, arrestato mentre va a lavoro: in tasca mezz'etto di marijuana

BolognaToday è in caricamento