menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Medicina: li sorprende fuori dall'azienda, aggredito a pugni

Un 40enne con il setto nasale fratturato dopo lo spiacevole incontro. Sui fatti indagano i Carabinieri

I Carabinieri della tenenza di Medicine e della compagnia di Imola stanno indagando su un caso di aggressione subita da un imprenditore 40enne, fuori della sua azienda. La notizia, riportata da Il Resto del Carlino, trova conferme da parte dei militari dell'Arma.

In base a quanto ricostruito i fatti risalirebbero alla sera del 30 novembre scorso: l'imprenditore, che ha un capannoncino nella zona artigianale di Medicina, si era attardato con un collega per questioni di lavoro, quando ha notato che nelle pertinenze della sua prorpietà stava aggirandosi una persona.

Uscito per controllare meglio, l'uomo ha invece incontrato altre persone, dal volto travisato, che lo avrebbero poi aggredito. Per il 40enne è finita con la rottura del setto nasale e una prognosi di qualche giorno. Sui fatti è stata presentata denuncia e ora stanno indagando i militari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Superenalotto, la dea bendata bacia Vergato: centrato un '5'

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento