menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Migranti, Lo Stato Sociale a bordo di 'Mediterranea'

Per documentare le attività di salvataggio della nave, il "carota" e Davide Spina, il regista video della band

Un "regaz" de Lo Stato Sociale a bordo di Mare Jonio, la nave di Mediterranea. Il "carota", al secolo Enrico Roberto, è salito per documentare documentare con il supporto di Davide Spina, il regista video della band. 

A Bologna si sono appesa conclusi tre giorni di assemblee e worshop per promuovere la partecipazione attiva a Mediterranea

Mario, attivista bolognese sulla Mare Jonio: "Avrò sempre in testa le loro urla di gioia" 

Mediterranea è composta da equipaggi di mare e di terra: "L’equipaggio di terra è composto dalle migliaia di persone che sostengono Mediterranea, si mobilitano e costruiscono pratiche di solidarietà, strumento potente per tessere una società migliore - continua il comunicato, quello di mare è composto da attivisti - che hanno deciso di mettere a disposizione le proprie competenze per affermare un ordine delle cose differente, e hanno iniziato un percorso di formazione per essere in grado di effettuare in modo efficace e responsabile l'attività di Search and Rescue". Il nucleo promotore Mediterranea vede anche ARCI e Ya Basta di Bologna. 

Lunedì 6 maggio, nella Sala Rossa di Palazzo d’Accursio, il Sindaco Virginio Merola ha conferito la Medaglie al Merito Civico intitolata a Giorgio Guazzaloca ad Alice Vignodelli, attivista impegnata nel soccorso in mare dei migrant.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Casalecchio: aperto il nuovo ristorante McDonald’s 

Salute

Più sedentari causa smartworking e Dad. La personal trainer "L'esercizio fisico è un 'farmaco', può previene malattie croniche"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento