Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Meningite, migliora la 27enne di Castenaso: 'Ma tanta strada da fare'

A darne notizia la mamma: 'Hanno sospeso il coma farmacologico, io impazzita dalla felicità'

"Impazzita di felicità". La mamma della 27enne, ricoverata al Sant'Orsola dal 29 aprile per un meningite, affida a Facebook le sue sensazioni e le notizie sulla salute della giovane di Castenaso: "Ci sono miglioramenti, hanno sospeso il coma farmacologico, mi ha riconosciuta, mi ha preso la mano". 

Come confermato da Ausl, non era stata attivata alcuna profilassi poichèalla donna era stata diagnosticata una forma di origine virale (o asettica), dunque non contagiosa, pertanto le persone che sono entrate in contatto con la giovane non devono essere tenute sotto osservazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meningite, migliora la 27enne di Castenaso: 'Ma tanta strada da fare'

BolognaToday è in caricamento