menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scontri davanti alla mensa Unibo, studenti di destra: 'Sanzioni ed espulsione dei violenti'

Terzo giorno di protesta davanti alla mensa di Piazza Puntoni. Azione Universitaria: Sparuto gruppo di fannulloni'

Terzo giorno di protesta da parte dei collettivi davanti alla mensa universitari di Piazza Puntoni per chiedere la riduzione del costo del pasto e l'apertura di un tavolo di contrattazione.

"L'Università non può più tollerare la violenza che questo sparuto gruppo di fannulloni utilizza contro le istituzioni a danno degli studenti e dell'Università stessa". Lo scrivono gli studenti di destra di Azione Universitaria che si dicono "consapevoli che alcuni servizi dell'Ateneo vadano rivisti, e tramite i nostri rappresentanti di Ateneo abbiamo già sollecitato il Consiglio Studentesco e il Senato Accademico a rivedere i servizi erogati dall'Er.go quali il servizio mensa e il servizio abitativo", si legge in una nota. 

"Non possiamo più tollerare che una cosa banale quale consumare un pasto diventi rischioso per gli studenti che normalmente frequentano la zona Universitaria", così fanno sapere di aver presentato una mozione in Senato Accademico e in Consiglio Studentesco, chiedendo che il Rettore Prof. Francesco Ubertini e il CdA dell'Università di Bologna prendano provvedimenti legali nei confronti degli studenti violenti, con sanzioni ed espulsione degli stessi dall'Ateneo di Bologna: "Inoltre abbiamo chiesto che vengano considerati decaduti tutti i rapporti ed accordi presi con il CUA e con l'associazione studentesca Zeropuntozero (sigla legata allo stesso CUA), in particolare togliendo definitivamente lo spazio loro riservato in Via San Giacomo". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento