Caos 'pappe', la vicesindaca Pillati: "Sabotaggio? C'è troppa tensione"

Le troppe tensioni tra lavoratori dei centri pasti e la gestione delle mense scolastiche stanno preoccupando l'amministrazione, che invita a stemperare i toni della polemica tra le parti

C'è da preoccuparsi per l'episodio della catena che ha ritardato l'ingresso dei lavoratori nel centro pasti Erbosa, frutto di un possibile sabotaggio? "Non sta a noi trarre conclusioni", afferma l'assessore alla Scuola del Comune di Bologna, Marilena Pillati, ma "quello che a noi preoccupa è la tensione che si è sviluppata tra il personale e il gestore".

L'episodio risale a due giorni fa e la necessità di far intervenire i Vigili del fuoco ha provocato ritardi nella consegna dei pasti. "C'è una denuncia, non sta a noi trarre conclusioni- afferma Pillati, oggi a margine di una conferenza stampa- non sta a me dire se" l'episodio "è in qualche modo legato a fenomeni hanno portato ad alcuni disservizi, quali quello dell'assemblea" di venerdì scorso, che ha comportato un cambio di menu poco gradito dai genitori.

"Saranno gli organi competenti a fare le indagini e le valutazioni del caso, quello che a noi preoccupa- continua la vicesindaco- è la tensione che si è sviluppata tra il personale e il gestore ed è su questo che abbiamo chiesto un impegno perché si possano ripristinare le condizioni di serenità all'interno di quelli che sono dei luoghi di lavoro. Questo sarà fondamentale per garantire la qualità del servizio che tutti ci attendiamo".

Quello che si è verificato al centro pasti Erbosa è "un episodio gravissimo su cui le autorità stanno facendo le dovute indagini", hanno scritto su Facebook i genitori dell'Osservatorio cittadino mense: "Come già accaduto in passato in occasione di altre denunce verso ignoti, condanniamo con fermezza il gesto ed esprimiamo piena solidarietà al personale impiegato nel centro pasti Erbosa. I genitori si aspettano che episodi simili non si ripetano più". (Agenzia Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm, le misure in arrivo e le regioni a rischio maggiore (Emilia Romagna tra queste)

  • Nuovo Dpcm: colori regioni e nuovi criteri, Emilia Romagna a rischio zona rossa?

  • Red Ronnie contro la serie su San Patrignano: "Solo aspetti negativi, ma molti sono ancora vivi grazie a Muccioli"

  • Bocciata alla maturità in Dad: Tar le dà ragione, esame da rifare

  • Dpcm e zona arancione, fioccano multe per violazione del coprifuoco e uscita dai comuni di residenza

  • Coronavirus, i casi del 13 gennaio: calano i contagi a Bologna e in Emilia-Romagna

Torna su
BolognaToday è in caricamento