menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meraville, fa shopping con carte di credito clonate: denunciato

Dopo aver fatto una spesa di oltre 800 euro in apparecchi tecnologici,si è presentato alla cassa per saldare il conto. Rifiutata la prima carta di credito dal Pos, ne ha estratta una seconda, ma ci sono stati nuovi problemi: tenta la fuga, bloccato nel centro commerciale

Dopo aver fatto una spesa di oltre 800 euro in un negozio all'interno del Centro Commerciale Meraville, un 24enne indiano si è presentato alla cassa per pagare il conto. Rifiutata la prima carta di credito dal Pos, ne ha estratta una seconda: ma anche questa volta ci sono stati problemi. La vicenda si è conclusa con il tentativo di fuga e la denuncia dell'uomo per utilizzo di carte di credito clonate.

E' successo ieri pomeriggio, intorno alle 16.30. Sul posto è stata allertata una volante della polizia, su richiesta di una guardia giurata del centro commerciale, che riferiva di aver bloccato un soggetto, che dopo aver tentato di utilizzare alcune carte di credito, respinte, aveva tentato di scappare. L'uomo aveva scelto un iphone, un gioco per consolle e una ricarica I-tunes, per un valore di 814 euro. Si era quindi recato alla cassa, aveva estratto una carta di credito, ma una volta strisciata la transazione era stata bloccata. La stessa cosa era accaduta, dopo che lo straniero aveva porto al negoziante una seconda carta di credito. A quel punto il 24enne ha detto che sarebbe andato a fare un prelievo bancomat, per poi tornare a pagare la merce in contanti. Ma una volta uscito dal negozio, si era invece allontanato alla volta di un altro punto vendita.

Pochi minuti dopo il negoziante è stato allertato sul tentato utilizzo, nel suo negozio, di carte di credito di indubbia provenienza. A quel punto, allertata una guardia giurata, il responsabile è stato intercettato, mentre ancora si aggirava per il centro commerciale. Sulle prime lo straniero si è mostrato tranquillo, quando poi ha capito erano in arrivo le forze dell'ordine,  ha tentato di scappare, spintonando la guardia. Bloccato, l'homo è stato poi condotto in questura e denunciato per utilizzo indebito di carte di credito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I Giardini Margherita, tra tesoretti e sorprese inaspettate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento