rotate-mobile

Tra statuine degli 'Umarell' e tradizioni di famiglia: a spasso per il mercatino di Santa Lucia | VIDEO

Su il sipario al tradizionale Mercatino sotto il portico dei Servi

Su il sipario al tradizionale Mercatino di Santa Lucia, sotto il portico dei Servi . Un must per i bolognesi durante il periodo del  Natale. 

Quest'anno si respira aria di 'normalità' dopo le ultime edizioni durante le quali l'impronta della pandemia covid aveva affondato i suoi artigli anche tra i banchi di luminarie, ninnoli e oggettistica natalizia. Basta richiamare alla memoria la fiera dello scorso anno, che si è svolta tra mascherine, gel disinfettante e personaggi del presepe in camice bianco (in onore ai medici, figure fondamentali durante tutto il periodo dell'emergenza sanitaria).

Il mercatino 2022 si presenta più scanzonato. A farla da padrone, ad esempio, tra le statuine quella dell'Umarell, divertente "guardone" che monitora il procedimento dei lavori in corso, sempre pronto a dire la sua. Bologna ne è simpaticamente.

BolognaToday ha fatto in giro tra i banchetti della fiera, chiacchierando con gli espositori. Tra loro chi, come Andrea, vive Santa Lucia come una vera e propria tradizione di famiglia. Qui tra festoni colorati, villaggi di natale musicali e mille altre proposte per dare un tocco festivo alle nostre case, è già decisamente Natale!

  • Ninnoli e luminarie, è già Natale tra i banchi dell'Antica Fiera di Santa Lucia

Mercatino di Natale 2022: LA MAPPA 

Sullo stesso argomento

Video popolari

Tra statuine degli 'Umarell' e tradizioni di famiglia: a spasso per il mercatino di Santa Lucia | VIDEO

BolognaToday è in caricamento