rotate-mobile
Cronaca Centro Storico / Piazza Maggiore

Matrimoni gay: il giudice archivia l'indagine su Virginio Merola

Accusato di abuso d'ufficio per avere reso possibile la trascrzione dei matrimoni gay contratti all'estero: l'indagine è stata archiviata

Il sindaco Virginio Merola era stato denunciato da un cittadino e indagato per abuso d'ufficio per avere reso possibile a luglio 2014 la trascrzione dei matrimoni omosessuali contratti all'estero, ma l'indagine è stata archiviata.  Il Sindaco aveva dovuto fare i conti, non solo con una circolare di divieto del Ministro dell'Interno Angelino Alfano e quindi con il Prefetto Ennio Mario Sodano, ma anche con la Curia Bolognese, contraria alle unioni gay. 

A marzo la Procura aveva inoltrato al GIP la richiesta di archiviazione che è stata accolta dal giudice. 

Registrazione matrimoni gay al via: in tanti già in fila in Comune

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Matrimoni gay: il giudice archivia l'indagine su Virginio Merola

BolognaToday è in caricamento