Cronaca Centro Storico / Piazza Maggiore

FOTONOTIZIA. Controlli anti-terrorismo e metal detector in San Petronio

Polizia e Carabinieri in pianta stabile davanti alla Basilica. Ritornano le transenne, i controlli all'ingresso e il metal detector

Dopo gli attentati di Parigi, alta la sorveglianza anche in città. E' quanto stabilito in nell'incontro del comitato per la sicurezza il 15 gennaio. Davanti alla basilica sono tornati transenne e controlli campione all'ingresso, anche con l'utilizzo del metal detector, mentre polizia e carabinieri sono in pianta stabile in Piazza Maggiore. 

Casus belli, anche l'affresco quattrocentesco esposto nella Cappella Bolognini, in cui il pittore Giovanni da Modena ha raffigurato Maometto agli inferi.

"Vigilanza rafforzata e più incisiva", avevano fatto sapere dalla Questura. Da monitorare anche la Pinacoteca nazionale di via Belle Arti, che nell'ambito di Artefiera, ospiterà una mostra ("Too early, too late. Middle east and modernity") che porta a Bologna varie opere incentrate sull'arte e gli artisti mediorientali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FOTONOTIZIA. Controlli anti-terrorismo e metal detector in San Petronio

BolognaToday è in caricamento