rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Crevalcore

Aggredisce la compagna e minaccia di uccidere i cani: arrestato

La donna in caserma ha raccontato ai militari del rapporto difficile con il compagno: ingiurie e violenze mai denunciate nella speranza di un cambiamento

I carabinieri della Stazione di Sant’Agata Bolognese hanno arrestato un 45enne per resistenza a pubblico ufficiale e maltrattamenti contro familiari o conviventi. E’ successo nel  pomeriggio di lunedì scorso, quando i militari si sono messi sulle tracce di un automobilista che si era dato alla fuga, dopo aver aggredito una donna. 

Il veicolo è stato intercettato in un parcheggio del centro di Crevalcore, vicino a un'enoteca e con a bordo due cani. Poi i militari hanno visto l'uomo, ubriaco, e a quel punto sarebbero partite le minacce e l'aggressione anche ai carabinieri.

Dalla ricostruzione è emerso che il 45enne aveva aggredito la compagna e minacciato di uccidere i cani. E' così stato arrestato. La donna  in caserma ha raccontato ai militari del rapporto difficile con il compagno: ingiurie e violenze mai denunciate nella speranza di un cambiamento, ma lunedì per motivi di gelosia l’ennesima lite, culminata con il “sequestro” dei due cani minacciati di morte. Ieri mattina il processo è stato rinviato e l'uomo per il momento sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la compagna e minaccia di uccidere i cani: arrestato

BolognaToday è in caricamento