rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca Budrio

Minaccia di incendiare un casolare: 28enne arrestata a Budrio

Quando vi lavorava come badante, fu danneggiato dalle fiamme e dichiarato inagibile e fu ritenuta responsabile d’incendio colposo

Ha minacciato di incendiare un casolare e infine è stata arrestata dai Carabinieri. E' accaduto l’altra notte, quando i militari di Budrio e di  Molinella sono intervenuti in via Passo Pecore e hanno individuato una donna che si era nascosta dietro al fienile. Dapprima, vistosi scoperta, ha iniziato a minacciarli e a riprenderli con lo smartphone, poi ha opposto resistenza, alla fine è stata accompagnata in caserma e arrestata.

Dalla ricostruzione dei fatti è emerso che la giovane, cittadina bulgara 28enne, con precedenti di polizia, avrebbe agito per attirare l’attenzione: quando lavorava come badante lo stesso casolare fu danneggiato dalle fiamme e dichiarato inagibile. Nell’occasione, fu ritenuta responsabile d’incendio colposo.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, la donna è stata tradotta in camera di sicurezza, in attesa del Giudizio direttissimo, previsto per la giornata odierna.

VIDEO | Scoppia incendio in garage: paura a Sant'Agata bolognese. Soccorso anche un anziano disabile

Incendio in condominio a Borgo: dieci appartamenti evacuati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di incendiare un casolare: 28enne arrestata a Budrio

BolognaToday è in caricamento