Malore a Minerbio: i Carabinieri mettono in salvo un anziano

Un intervento andato a buon fine con la collaborazione di una cittadina residente

Un intervento andato a buon fine con la collaborazione di una cittadina, quello dei Carabinieri di Minerbio. Questa notte, poco prima dell'una, una signora residente in via Canaletto ha chiamato il 112 e ha riferito di udire delle utla provenire da un appartamento nelle vicinanze. 

La pattuglia dell'Arma è intervenuta e si è resa conto che una persona all'interno era in difficoltà: i militari hanno così sfondato la porta d'ingresso, senza attendere l'intervento dei Vigili del Fuoco, e hanno trovato un signore 83enne, che era caduto a terra a seguito di un malore. E' stato così chiamato il 118 e l'anziano è stato trasportato immediatamente in ospedale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna 2020, tutti i programmi elettorali

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

Torna su
BolognaToday è in caricamento