rotate-mobile
Cronaca Minerbio

Minerbio: vende smartphone on-line, ma è una truffa

Il 21enne truffatore è stato rintracciato e denunciato dai carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Minerbio hanno denunciato un 21enne, residente a Brusciano (NA), per truffa. E' accusato di aver raggirato una 37enne italiana, residente a Minerbio, con la quale aveva recentemente avviato una trattativa per la vendita di uno “Smartphone” attraverso un sito internet di annunci.

Il venditore però, dopo aver ricevuto l’importo pattuito, pari a 384 euro, non ha mantenuto la parola e invece di spedire la merce, si è reso irreperibile alla donna che chiedeva spiegazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minerbio: vende smartphone on-line, ma è una truffa

BolognaToday è in caricamento