Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Minerbio

Minerbio: completamente ubriaco alla guida di un bolide

Fortunatamente non ha provocato danni il 28enne fermato dai Carabinieri mentre guidava una potente Alfa Romeo completamente ubriaco. Sfiorata la tragedia visto che l'autista non si reggeva in piedi

Quando i Carabinieri di Minerbio lo hanno fermato per un controllo, guidava completamente ubriaco e faceva fatica persino a parlare il 28enne marocchino fermato questa notte. Pressoché superflua la prova dell’etilometro, eseguita solo ai fini burocratici, perché l’autista non si reggeva nemmeno in piedi: il valore oltrepassava di quattro volte il limite consentito.

EVITATO INCIDENTE PER UN SOFFIO. Per fortuna, l’uomo, alla guida di un bolide, un’Alfa Romeo nuova di zecca, non ha provocato guai, i Carabinieri l’hanno fatto scendere dal mezzo e gli hanno ritirato la patente. Dopo i postumi della sbronza, dovrà rispondere di guida in stato di ebbrezza alcolica. L’Alfa non è stata confiscata poiché di proprietà della convivente.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minerbio: completamente ubriaco alla guida di un bolide

BolognaToday è in caricamento