Cronaca

Feriti con il coltello in Piazza Nettuno, condannati gli aggressori

Sentenza per otto e cinque anni di pena. Le vittime, all'epoca dei fatti erano minorenni

Si chiude con una condanna in abbreviato per tentato omicidio aggravato dai futili motivi la vicenda dei tre ragazzi albanesi, un 19enne (compirà 20 anni a fine ottobre) e due 18enni (il cui 19esimo compleanno cadrà ai primi di novembre) che,a marzo, aggredirono con un coltello due connazionali 17enni, accoltellandoli, in piazza Nettuno a Bologna.

Per i tre, tutti incensurati, la pm Manuela Cavallo aveva chiesto una condanna a 12, 11 e 10 anni di carcere, senza il riconoscimento delle attenuanti generiche, che invece il gip Rossella Materia, pur dichiarandoli colpevoli, ha deciso di concedere, finendo per condannare a otto anni di carcere il ragazzo più grande, che ha materialmente inferto le coltellate ai due minorenni, e a cinque gli altri due.

La sentenza non soddisfa, ovviamente, Lucio Strazziari, legale di uno dei due 18enni condannati a cinque anni, che dopo la lettura del dispositivo evidenzia, parlando con i cronisti, che "lo stesso medico nominato dalla Procura come perito ha escluso che ci sia mai stato pericolo di morte per i due ragazzi colpiti", che infatti, nonostante "uno dei due abbia avuto un rene perforato, sono guariti in 39 e 37 giorni".

Da qui la richiesta di Strazziari, non accolta da Materia, di assolvere il suo assistito "o derubricare l'accusa da tentato omicidio a lesioni aggravate dall'uso di armi". Inoltre, tira dritto il legale, anche se "non e' bello che sia accaduta una cosa del genere, oltretutto in pieno centro, l'accusa di tentato omicidio presuppone che ci siano delle ragioni precise a monte, mentre in questo caso i ragazzi nemmeno si conoscevano". In ogni caso, Strazziari annuncia che lui e i colleghi Roberto D'Errico e Fabio Pancaldi faranno appello contro la sentenza, mentre i tre giovani restano in carcere alla Dozza, dove si trovano da quando sono stati arrestati. (Ama/ Dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Feriti con il coltello in Piazza Nettuno, condannati gli aggressori

BolognaToday è in caricamento