rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Mobike manomesse per spostarsi, scattano le prime denunce

Una collaborazione tra la Poliza locale e l'azienda proprietaria dei mezzi sta permettendo di rintracciare quasi in tempo reale i veicoli che vengono usati impropriamente. Sei i casi da luglio

Pedalava in via Indipendenza in sella a una Mobike ed è stato fermato e controllato dalla Polizia Locale: agli agenti non è sfuggito il sistema di bloccaggio danneggiato e, dopo una verifica, è emerso che la bicicletta era utilizzata senza regolare noleggio. L’uomo è stato denunciato per ricettazione.

È la sesta denuncia da luglio, da quando ha preso il via la collaborazione tra la Polizia Locale e il gestore del bike sharing in città, con l’obiettivo di contrastare l’uso improprio, il furto e il danneggiamento delle biciclette a noleggio.

Grazie alla mappatura GPS dei mezzi, gli addetti dell’azienda di bike sharing sono in grado di localizzare eventuali biciclette non noleggiate correttamente e avvisare la pattuglia della Polizia Locale per bloccare l’utilizzatore. I controlli, che proseguiranno anche nelle prossime settimane, oltre alle denunce hanno consentito anche di recuperare numerose biciclette danneggiate.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mobike manomesse per spostarsi, scattano le prime denunce

BolognaToday è in caricamento