Moglie dell'assessore nel Cda Fiera, Conte: "Lascerà dopo prossima riunione"

Il caso è quello della consorte del titolare alla mobilità del Comune Claudio Mazzanti. Il M5S aveva sollevato il caso, che però già aveva fatto sollevare i malumori dell'opposizione in passato

Gigliola Schwarz terminerà il suo incarico nel Cda di BolognaFiere il prossimo 24 giugno, alla scadenza del mandato dell'attuale governance di via Michelino. "E non verrà riconfermata".

Lo annuncia oggi in commissione l'assessore al Bilancio del Comune di Bologna, Davide Conte, rispondendo cosi' al problema di incompatibilità sollevato nei giorni scorsi dal capogruppo M5s, Massimo Bugani.

Schwarz è infatti moglie di Claudio Mazzanti, già capogruppo Pd in Consiglio comunale e da qualche mese assessore alla Mobilità di Palazzo D'Accursio. Proprio il suo ingresso in Giunta ha fatto scattare l'incompatibilità di Schwarz.

Stando al regolamento approvato dallo stesso Comune, è previsto per le nomine in società partecipate il divieto di scegliere parenti stretti del sindaco e degli assessori.

"Condividiamo come amministrazione quanto espresso e ringraziamo per la segnalazione- dice oggi Conte in commissione- a conclusione del mandato, che è previsto con l'assemblea prossima del 24 giugno", Schwarz "non verrà riconfermata e concluderà l'esperienza nel cda di BolognaFiere".

Soddisfatto Bugani. "E' un ottimo risultato del Consiglio- afferma- grazie a un regolamento molto stringente. Bene la decisione di non riconfermarla nel Cda e che non si siano tentate altre strade".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Plaude la scelta anche Francesco Sassone, capogruppo Fdi, che però invita Palazzo D'Accursio a fare una verifica sulle eventuali delibere a tema Fiera approvate dalla Giunta Merola nei mesi seguenti all'ingresso di Mazzanti. "Non vorrei fossero dichiarate inattuabili per conflitto di interessi", avverte Sassone. (San/ Dire)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Matrimonio Elettra Lamborghini: tutti i dettagli della cerimonia a poche ore dal 'si'

  • Matrimonio da favola per Elettra Lamborghini: gli abiti da sposa, la torta e i fuochi d'artificio / LE FOTO

  • Pianoro, morto il 17enne coinvolto nell'incidente auto-moto

  • Coronavirus, altri 4 studenti positivi in 4 scuole: 78 in quarantena

  • Covid, tre positivi in due istituti scolastici di Bologna. Una classe del Liceo Righi in quarantena

  • I Portici di Bologna sui barattoli di Nutella

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento