Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Molestie sessuali in centro: diffusi nuovi identikit dell'aggressore

Nelle ultime ore sono stati elaborati altri identikit del molestatore. La Procura raccomanda di avvisare il 112 o il 113. Ecco i tre identikit con le descrizioni delle vittime

Molestie sessuali a Bologna, divulgato l'identikit del maniaco: 'Ci aspettavamo un riscontro maggiore'

Elaborati altri due identikit del presunto 'molestatore seriale' che nello scorso weekend ha agito nel centro di Bologna sta avendo massima diffusione, via social network, sui giornali, sul web e anche in tv. C'è chi - come il consigliere comunale Manes Bernardini - ha pure proposto di avviare una caccia all'uomo serrata, divulgando l'immagine ricostruita dalla Questura, attraverso gli autobus e in giro per tutto il capoluogo felsineo.

I TRE IDENTIKIT

1° identikit - aggressione in via San felice 98: Corporatura esile, sui 25 anni, altezza circa 180 cm, carnagione chiara, capelli biondi , corti ai lati e con acconciatura al lato con gel. Fronte alta, sopracciglia chiare, occhi azzurri. Aspetto curato, accento inglese. Indossa un trench 3/4 di panno scuro, scarpe eleganti, sciarpa leggera.

2° identikit - aggressione tra via San Felice e Via Calari: età sui 25-28, altezza 175 cm circa, magro con gambe sottili, viso magro, carnagione chiara, i capelli erano coperti da un cappuccio. Sorpacciglia curate biondo cenere, occhi stretti e chiari, labbra sottili, aspetto curato. In questo caso non è stato sentito parlare. Indossa un trench 3/4 nero e indumento con cappuccio, pamtaloni aderenti e foulard/sciarpa leggera.

3° identikit - aggressione via Mascarella 5: 27-35 anni, snello, guance magre, carnagione chiara, capelli molto corti bindo 'nordico, occhi azzurri, naso stretto a punta, aspetto curato, accento non italiano. Indossa trench 3/4 di panno nero, pantaloni nero dentro stivaletti-anfibi tipo 'blundstone' (vedi foto in calce).

Molestie sessuali a Bologna, divulgato l'identikit del maniaco: 'Ci aspettavamo un riscontro maggiore'
QUINTA AGGRESSIONE. Dopo le quatt
ro donne che hanno denunciato altrettanti episodi di molestia sessuale. Ieri è spuntato il quinto caso. Ci sarebbe infatti un'altra giovane vittima di molestie, una 21enne che ha sporto denuncia dopo aver riconosciuto il suo aggressore nell'identikit diffuso dalla Polizia . La ragazza ha raccontato di essere stata avvicinata sul bus - diretto a Casalecchio - da uno sconosciuto, che dopo alcune avances verbali - rifiutate dalla malcapitata - l'ha seguita giù dal mezzo pubblico. A quel punto l'uomo le si è avventato addosso, palpeggiandola e strattonandola. La giovane è riuscita però a divincolarsi dalla stratta e fuggire via. L'episodio risulta antecedente ai fatti segnalati dalle altBlundstone-nuovi-misura-39-20131029062842-2re donne.



 

Potrebbe interessarti: https://www.bolognatoday.it/cronaca/molestie-sessuali-bologna-identikit-molestatore-testimonianze.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BolognaToday/163655073691021



 

Potrebbe interessarti: https://www.bolognatoday.it/cronaca/molestie-sessuali-bologna-identikit-molestatore-testimonianze.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BolognaToday/163655073691021

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molestie sessuali in centro: diffusi nuovi identikit dell'aggressore

BolognaToday è in caricamento