Prima i complimenti al cane, poi le molestie: 20enne aggredita in strada

Le ha offerto soldi chiedendole di seguirlo a casa sua, poi l'ha palpeggiata

Era uscita per passeggiare con il suo cane, quando un uomo l'ha avvicinata. Dapprima ha accarezzato il cagnolino, poi le ha messo le mani addosso. A denunciare l'episodio, accaduto verso le 21.30 di giovedì, è stata la madre della ragazza, una 20enne di origine ucraina, che ha chiamato la Polizia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo con la pelle olivastra, dopo i complimenti ail cagnolino, ha iniziato a fare apprezzamenti sull'aspetto fisico della giovane: 'sei carina'. Lei si è avviata verso casa ma l'uomo l'ha seguita, offrendole soldi e chiedendole di seguirlo a casa sua.
A quel punto la ragazza ha accelerato il passo, ma l'aggressore l'ha palpeggiata, Indaga la Squadra Mobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento