Prima i complimenti al cane, poi le molestie: 20enne aggredita in strada

Le ha offerto soldi chiedendole di seguirlo a casa sua, poi l'ha palpeggiata

Era uscita per passeggiare con il suo cane, quando un uomo l'ha avvicinata. Dapprima ha accarezzato il cagnolino, poi le ha messo le mani addosso. A denunciare l'episodio, accaduto verso le 21.30 di giovedì, è stata la madre della ragazza, una 20enne di origine ucraina, che ha chiamato la Polizia. 

L'uomo con la pelle olivastra, dopo i complimenti ail cagnolino, ha iniziato a fare apprezzamenti sull'aspetto fisico della giovane: 'sei carina'. Lei si è avviata verso casa ma l'uomo l'ha seguita, offrendole soldi e chiedendole di seguirlo a casa sua.
A quel punto la ragazza ha accelerato il passo, ma l'aggressore l'ha palpeggiata, Indaga la Squadra Mobile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, neve in arrivo sull'Appennino emiliano

  • Ripetitori e onde dei cellulari, lo studio del Ramazzini: "Tumori rari nelle cellule nervose"

  • Rivoluzione orari della 'movida', parte esperimento. Lepore: "Cercheremo di dettare una nuova tendenza"

  • Fuga di gas dalle cantine: 16 famiglie evacuate, traffico bloccato

  • Furto a San Lazzaro: "Sono entrati in pieno giorno e hanno fatto un disastro. Sono sconvolta"

  • Accoltellamento sul treno: due feriti, treni in ritardo

Torna su
BolognaToday è in caricamento