rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Molinella / Via Sant'Antonio

Molinella: tentano di sradicare distributore di preservativi con un cavo di traino

Avevano persino un distributore di palline-gioco per bambini che tenevano sull'auto rubata in un concessionario di Budrio. I Carabinieri insospettiti hanno fermato tre uomini

Alle ore 2:40 circa di giovedì, i Carabinieri di Molinella stavano effettuando un servizio di controllo del territorio a Sant’Antonio di Quaderna, quando in via Sant’Antonio hanno visto una Seat Alambra di colore nero parcheggiata lungo la strada, con il portellone posteriore e le portiere laterali aperti e tre persone vestite di scuro che stavano tentando di sradicare il distributore esterno di profilattici di una farmacia utilizzando un cavo di traino agganciato all’auto.

Alla vista dei militari i tre malviventi sono fuggiti a piedi abbandonando l’auto, rubata sei giorni fa a un concessionario di Budrio. Ispezionando l’abitacolo i Carabinieri hanno rinvenuto diversi oggetti idonei per lo scasso e una macchinetta di colore giallo e blu che eroga palline contenenti giochi per bambini, proveniente da un bar ubicato nella stessa via e a cui i tre soggetti avevano fatto “visita” qualche minuto prima. Di fianco alla Seat Alambra vi era parcheggiata una Lancia Y di colore blu con il finestrino lato guida aperto.

Gli accertamenti svolti sul veicolo, di proprietà di una 45enne del luogo, hanno rilevato che era stato asportato durante la notte e verosimilmente utilizzato dai tre individui per la loro attività delittuosa. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molinella: tentano di sradicare distributore di preservativi con un cavo di traino

BolognaToday è in caricamento