Non è mai salito su un'auto, all'esame di guida manda il fratello

I Carabinieri hanno fermato l'auto per un controllo e hanno scoperto l'imbroglio

I Carabinieri della stazione di Molinella hanno denunciato due fratelli, un 31enne e un 35enne, entrambi cittadini pachistani per sostituzione di persona, falso ideologico commesso da privato in atto pubblico e false attestazioni.

Mentre il 31enne non era mai salito su un'auto, all'esame pratico di guida si è presentato il fratello. Ieri i Carabinieri, durante un servizio nel territorio del comune del bolognese, hanno fermato l'auto per un controllo e hanno scoperto l'imbroglio, una volta avuti in mano i documenti.

Non si tratta certo del primo caso: l'anno scorso, un cittadino ghanese si era presentato negli uffici della Motorizzazione Civile, in via dell'Industria, per sostenere la prova a quiz per l'esame della patente di guida, ma qualche dettaglio non aveva convinto l'impiegato.

Videocamera per superare l’esame della patente: 34enne denunciato per truffa aggravata

Potrebbe interessarti

  • Un faro in montagna? Esiste a Gaggio Montano

  • 7 alimenti che fanno ingrassare invece che dimagrire

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Concorsi pubblici, Unibo cerca 57 amministrativi: c'è tempo fino al 5 settembre

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

  • San Lazzaro, azzarda un'inversione e provoca incidente: incastrato dalle telecamere

Torna su
BolognaToday è in caricamento