Non è mai salito su un'auto, all'esame di guida manda il fratello

I Carabinieri hanno fermato l'auto per un controllo e hanno scoperto l'imbroglio

I Carabinieri della stazione di Molinella hanno denunciato due fratelli, un 31enne e un 35enne, entrambi cittadini pachistani per sostituzione di persona, falso ideologico commesso da privato in atto pubblico e false attestazioni.

Mentre il 31enne non era mai salito su un'auto, all'esame pratico di guida si è presentato il fratello. Ieri i Carabinieri, durante un servizio nel territorio del comune del bolognese, hanno fermato l'auto per un controllo e hanno scoperto l'imbroglio, una volta avuti in mano i documenti.

Non si tratta certo del primo caso: l'anno scorso, un cittadino ghanese si era presentato negli uffici della Motorizzazione Civile, in via dell'Industria, per sostenere la prova a quiz per l'esame della patente di guida, ma qualche dettaglio non aveva convinto l'impiegato.

Videocamera per superare l’esame della patente: 34enne denunciato per truffa aggravata

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

  • Incidente a Sasso: scontro camion-corriera, passeggeri bloccati vicino il bordo della rupe

Torna su
BolognaToday è in caricamento