Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Molinella: fuga rocambolesca a bordo di un'auto rubata a San Lazzaro

Una Daihatsu Cuore, con due persone a bordo, rubata qualche ora prima a San Lazzaro di Savena, protagonista di un inseguimento dei Carabinieri: il conducente è fuggito a piedi

Ieri pomeriggio, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Molinella stavano effettuando un servizio di controllo del territorio quando la Centrale Operativa li ha informati che a Granarolo Emilia, in località Lovoleto, viaggiava una Daihatsu Cuore, con due persone a bordo, rubata qualche ora prima a San Lazzaro di Savena.

Il veicolo è stato costretto a fermarsi al termine di un rocambolesco inseguimento, il conducente è fuggito a piedi facendo perdere le tracce, mentre il passeggero, 24enne di Bologna, è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e concorso in furto aggravato. Ulteriori accertamenti hanno fatto emergere che il giovane, gravato da precedenti di polizia, era destinatario di un ordine di carcerazione (anni 4, mesi 8 e giorni 10 di reclusione) emesso dal Tribunale di Bologna. Adesso al Carcere della Dozza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Molinella: fuga rocambolesca a bordo di un'auto rubata a San Lazzaro

BolognaToday è in caricamento