menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I secchi

I secchi

Piove a 'Mondo creativo': secchi al soffitto, danni a stand e prodotti

Parla un espositore: 'Quello che più mi ha fatto arrabbiare è che nessun dirigente è venuto a dirci una parola, neanche per scusarsi'

Il maltempo colpisce anche i padiglioni della fiera, dove si sta svolgendo "Mondo Creativo", in programma da venerdì 23 a domenica 25 febbraio: "Giovedì mattina, giorno dell'allestimento, abbiamo trovato a terra una pozza" dice a Bologna Today Adele dell'esercizio di San Lazzaro di Cucilandia Bologna, azienda che rivende macchine da cucire e accessori che "non vanno certo d'accordo con l'acqua". 

In pratica "quando i tecnici sono arrivati, sono saliti sulla scala e non hanno fatto altro che appendere secchi da muratore e caldarelli al soffitto - del padiglione 35 - e siamo noi a dover chiamare quando sono pieni perché vengano a svuotarli". 

Alcune aziende avrebbero avuto anche danni ingenti: "Paghiamo 85 euro al metro quadro più iva e più la tassa di iscrizione per 3 giorni, io di metri quadri ne ho 40 ... Quello che più mi ha fatto arrabbiare è che nessun dirigente è venuto a dirci una parola, neanche per scusarsi, al contrario degli operai" e, conclude Adele "si tratta di danni a piccoli imprenditori che fanno fatica tutti i giorni a sbarcare il lunario. In più stanno costruendo nuovi padiglioni vicinissimo a noi e il nostro parcheggio è strettissimo, dobbiamo litigarci i posti"

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento