menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Grossa fuga di gas a Monghidoro: evacuate palazzine, Vigili del Fuoco a lavoro per ore

Le operazioni di soccorso sono andate avanti per tutta la notte

Il malfunzionamento di una tubazione in cui il gas circolava a pressioni di media entità (circa 5 atmosfere), ha causato ieri sera alle 23 una grossa fugha di gas a Monghidoro, in via Marino Finzi, nei pressi della strada statale che porta al Passo della Futa.

Sul posto sono arrivate le squadre dei Vigili del fuoco e il funzionario tecnico responsabile del settore NBCR (sostanze pericolose): a scopo precauzionale, sono stati evacuati gli abitanti delle abitazioni limitrofe, limitatamente alla durata dell’intervento. Dopo aver messo in sicurezza l'area, sono state attivato le procedure per l’intercettazione della perdita da parte del personale tecnico che gestisce la fornitura del gas.

Le operazioni di soccorso sono andate avanti per tutta la notte. Le squadre dei vigili del fuoco hanno fatto rientro questa mattina alle quattro. Sul posto anche il nuovo sindaco di Monghidoro, Barbara Panzacchi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento