menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Montagnola: vendono marijuana a un 16 enne davanti all'asilo

Due pusher sono stati arrestati nel parco, mentre un altro è finito in manette in via Belmeloro

Altri tre spacciatori tratti in arresto dai Carabinieri: tutti con precedenti di polizia, disoccupati e senza fissa dimora.

Davanti alla Scuola d’Infanzia “Betti Giaccaglia”, nel parco della Montagnola, due senegalesi di 21 e 30 anni, sono stati arrestati perché sopresi a vendere 5 euro di marijuana a un 16enne. In attesa dell’udienza di convalida dell’arresto, il marocchino è stato rinchiuso nelle celle della caserma Carabinieri di San Lazzaro di Savena, mentre i due senegalesi sono stati tradotti in carcere. La loro posizione si potrebbe aggravare per aver spacciato nei pressi di un luogo sensibile. 

In via Belmeloro, un marocchino di 28 anni è finito in manette per aver tentato di piazzare una dose di hashish a un Carabiniere in borghese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento