Cronaca Centro Storico / Via Irnerio

Droga, il cane Vasco fiuta e scova nascondigli in Montagnola, zona U e Bolognina

A segnalarlo il sindacato Sulpl, che però contesta: 'Da Regione e Governo nessun sostegno alle istanze della categoria'

Circa mezzo chilo di sostanze stupefacenti, tra marijuana, hascish ed eroina. E' il bilancio settimanale del cane 'Vasco', una unità cinofila in servizio alla Polizia Municipale. 

"Lunedì scorso -recita una nota del sindacato Sulpl- Vasco ha fiutato quasi 300 grammi di sostanza stupefacente, già pronta e confezionata per essere spacciata, durante il pattugliamento in Bolognina".

In totale, comprendo anche le zone della bolognina e quella universitaria, il peso della droga sequestrata è risultato arrivare a oltre mezzo chilo di sostanze tra marijuana, hascish ed eroina nei controlli effettuati.

Il sindacato, nel segnalare le attività di Vasco -che oramai verso il pensionamento, essendo raggiunti i limiti delle sue capacità operative- ne approfitta per 'pungere' Regione Emilia Romagna e Governo rei, a dire del Sulpl, di essere "sordi e ciechi dinanzi alle innumerevoli istanze di richiesta di tutele e di riforma delle legge quadro della Polizia Locale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, il cane Vasco fiuta e scova nascondigli in Montagnola, zona U e Bolognina

BolognaToday è in caricamento