Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via dell'Indipendenza

Montagnola, fermato 16enne: in tasca marijuana e un bossolo

Un controllo dei Carabinieri nelle zone più 'calde': il minore, in compagnia di un coetaneo, durante una perquisizione è stato trovato in possesso di 5 grammi di marijuana e di un bossolo di cartuccia calibro 7.65

Domenica, alle 18 circa, i Carabinieri della Stazione Bologna hanno denunciato un 16enne di Monzuno per detenzione di sostanze stupefacente e detenzione illegale di armi e parti di esse e munizioni (art. 2 L 895/1967).

La denuncia è scaturita al termine di un controllo del territorio nelle aree di Bologna maggiormente soggette allo spaccio e all’uso di sostanze stupefacenti. Il minorenne, in compagnia di un coetaneo, è stato fermato all’interno del parco della Montagnola e durante una perquisizione personale è stato trovato in possesso di 5 grammi di marijuana e di un bossolo di una cartuccia calibro 7.65.

Al termine della redazione degli atti, il giovane, incensurato, è stato riaffidato ai genitori.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Montagnola, fermato 16enne: in tasca marijuana e un bossolo

BolognaToday è in caricamento