Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca Centro Storico / Via Irnerio

'Striscia la Notizia' in Montagnola, la troupe viene aggredita e rapinata

Telecamere via con la violenza mentre gli operatori stavano effettuando un servizio sul posto. Avviate le indagini, si cerca una decina di persone

I Carabinieri di Bologna hanno avviato le indagini per risalire agli autori di una rapina in concorso commessa ieri sera ai danni di una troupe di “Striscia la Notizia” che si trovava all’interno del Parco della Montagnola per un servizio giornalistico.

Stando ai primi accertamenti, una decina di soggetti, verosimilmente stranieri, si sarebbe impossessata mediante violenza di un paio di videocamere che la troupe aveva con sé. Appresa la notizia, diverse pattuglie dell’Arma si sono recate sul posto e hanno iniziato a setacciare l’area, alla ricerca dei malviventi che sono riusciti a fuggire. 

Secondo quanto ricostruito l'aggressione sarebbe avvenuta dopo che un inviato, fintosi cliente e avvicinato uno spacciatore, si sarebbe palesato e avrebbe cominciato a urlare attraverso un megafono quanto stava accadendo. A quel punto una decina di persone avrebbe fatto capannello sullo stesso e su altri due operatori, sottraendo poi le telecamere strappandole di mano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Striscia la Notizia' in Montagnola, la troupe viene aggredita e rapinata

BolognaToday è in caricamento