Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Monte San Pietro, 55enne aggredita e rapinata in casa: spariti 2500 euro

La donna è stata immobilizzata dopo essere stata percossa. Per lei, dieci giorni di prognosi

I Carabinieri stanno cercando indizi che portino all'identificazione di una persona che si è resa protagonista di una violenta rapina in casa ai danni di una 55enne, residente nel cpomune si Monte San Pietro. 

La donna è stata aggredita nel soggiorno di casa tra sabato notte e domenica, da un individuo, entrato da una porta finestra. Dopo essere stata picchiata, la donna è stata rapinata di 2.500 euro. La vittima, che non è riuscita a vedere al volto l'aggressore, è stata trasportata al PS Maggiore Bologna: le sue ferite hanno comportato 10 gg di prognosi.

Nella stessa sera, ma a Bologna città, è toccato a un'anziana di 78 anni venire aggredita e derubata del portafogli e dei gioielli. Su quest'ultimo caso le indagini sono in carico alla Polizia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte San Pietro, 55enne aggredita e rapinata in casa: spariti 2500 euro

BolognaToday è in caricamento