menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monterenzio: manca l'acqua, cittadini 'invitati' a lavarsi in piscina

Il Comune informa che c'è stata "la rottura di una tubatura che ha svuotato la cisterna"

Manca l'acqua e i cittadini sono invitati a fare la doccia in piscina. Succede a Monterenzio, dove da questa mattina è stata interrotta l'erogazione dell'acqua a San Benedetto del Querceto, a causa delle rottura di una tubazione.

A spiegare cosa è successo è il Comune, che attraverso i propri canali di informazione comunica: "L'erogazione dell'acqua a San Benedetto del Querceto è stata interrotta a causa di una rottura di una tubazione che ha svuotato la cisterna - si legge - In attesa della riparazione, la piscina di Monterenzio si è resa disponibile a ospitare i cittadini che avessero bisogno di una doccia a partire dalle ore 9".

Immediate le polemiche da parte di alcuni residenti: se da un lato qualcuno ha approfittato della disponibilità della piscina per lavarsi, ringraziando per il servizio messo a disposizione, qualcun altro si chiede  in quanto tempo sarà riparato il danno, perchè "d'estate - in tanti commentano sui social - senz'acqua i disagi non sono causati solo dal non poter fare una doccia".

monterenzio screen-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento