Cronaca via Borgo Generale Vitali

Mordano, palazzina va a fuoco: 12 residenti e 2 carabinieri intossicati

Le fiamme si sarebbero propagate dal portone condominiale e da un appartamento. Tra i 14 feriti anche due Carabinieri, impegnati nelle operazioni di evacuazione dell'edificio

E' accaduto questa notte, intorno alle ore 3 in via Borgo Generale Vitali a Mordano: una palazzina di tre piani, abitata da otto famiglie, è andata a fuoco per cause ancora da accertare.

Le fiamme si sarebbero propagate dal portone condominiale e dall'appartamento di un 23enne di origine marocchina che è riuscito a mettersi in salvo e a chiamare i soccorsi prima che le fiamme raggiungessero il soggiorno.

Il bilancio è di 14 persone ferite, tra cui lo stesso 23enne e due Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Imola che durante le operazioni di evacuazione dell’edificio hanno condotto all'esterno alcuni anziani e una donna invalida. Condotti al Pronto Soccorso di Imola per intossicazione da monossido di carbonio, hanno ricevuto prognosi che vanno da 1 a 3 giorni. Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco, sono intervenuti anche i militari della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale Carabinieri di Bologna per i rilievi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mordano, palazzina va a fuoco: 12 residenti e 2 carabinieri intossicati

BolognaToday è in caricamento