Cronaca Mordano

Incidente sul lavoro a Mordano, giovane operaio precipita dal tetto

Soccorso in elicottero, è stato trasportato in ospedale dove ha rimediato 40 giorni di prognosi per varie lesioni riportate a seguito di una caduta da 5 metri di altezza

Brutto infortunio sul lavoro per un giovane operaio, finito in ospedale dopo un volo di 5 metri. E' successo ieri mattina e i Carabinieri della Stazione di Mordano sono intervenuti presso l’abitazione di un 71enne italiano, dove l'operaio - un 18enne bulgaro, residente a Conselice,  dipendente di una società specializzata in materiali per l’edilizia, con sede a Russi (RA) - è rimasto ferito a seguito di una caduta  mentre stava effettuando un lavoro di impermeabilizzazione del tetto dell’edificio.

Soccorso dai sanitari del 118, il giovane è stato trasportato in elicottero al Pronto Soccorso dell’Ospedale Maggiore di Bologna e ricoverato con 40 giorni di prognosi a seguito di un “Trauma cranico lieve, trauma toraco addominale chiuso con multiple fratture costali; contusioni polmonari dorsali; minino pneumo torace; rottura milza; sospetta lesione traumatica polo superiore rene sinistro; contusione epatica; multiple fratture vertebrali dorsali e lombari e fratture multiple del bacino”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Mordano, giovane operaio precipita dal tetto

BolognaToday è in caricamento