rotate-mobile
Cronaca

Dopo sei anni di coma, si è spenta l'ex consigliera Rita Moriconi

Consigliera regionale socialista della giunta Errani. Dal 2018, dopo un arresto cardiaco, non si era più ripresa

QUI I PER ISCRIVERSI AL CANALE WHATSAPP DI BOLOGNATODAY

E' morta a 49 anni Rita Moriconi, l’ex consigliera regionale socialista della giunta Errani, dopo un calvario durato quasi 6 anni. Dal 2018, dopo un arresto cardiaco, non si era più ripresa: "Non sono bastati scienza e preghiera, terapie e fioretti. Non ti sei mai svegliata e oggi ti sei addormentata per sempre", scrive su Facebook l'amica Deborah Dirani, un lungo post che è una dichiarazione di profondi affetto e amicizia. 

A Reggio Emilia aveva lavorato per i teatri e in ambito cooperativo. Sei anni di coma interrotti ieri dallo stop alla nutrizione forzata. Una vita non facile quella di Rita Moriconi, l’ex marito Roberto Zelioli scomparve e venne ritrovato morto. Venne travolta dall'indagine "spese pazze in Regione", ma venne assolta.

Lascia la figlia Bianca e i genitori, I funerali si terranno domani alle ore 11, al cimitero di Villa Coviolo, Reggio Emilia. 

"A nome dell'Assemblea legislativa dell'Emilia-Romagna e mio personale esprimo sentite condoglianze e piena vicinanza ai familiari di Rita Moriconi, la figlia Bianca e i genitori Susanna ed Ernesto, e a tutta la comunità reggiana". Questo il messaggio di cordoglio della presidente dell'Assemblea legislativa Emma Petitti per la morte di Rita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo sei anni di coma, si è spenta l'ex consigliera Rita Moriconi

BolognaToday è in caricamento