Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Dalla Francia al Giappone: 'sua maestà' la mortadella spopola

In 10 anni le vendite sono aumentate del 238%, del 10 solo nell'ultimo anno. In forte crescita il mercato giapponese

In dieci anni le vendite sono aumentate del 238%, del 10% solo nell'ultimo anno. Si tratta della mortadella, soprattutto quella venduta in confezioni di pre-affettato: l'anno scorso sono finite nella buste della spesa 64 milioni di confezioni per otto milioni di chili, a fronte di vendite complessive per 33 milioni di chili e una produzione totale di 38 milioni di chilogrammi di mortadella.

Gli acquisti riguardano per lo più le confezioni formato famiglia: l'affettato viene infatti venduto in vaschette che vanno dai 70 al 150 grammi, ma le confezioni più richieste sono quelle che vanno dai 120 ai 150 grammi, le cui vendite pesano il 70% del totale.

Bene anche l'export: circa il 15% del totale delle vendite (5.000 tonnellate) è stato destinato alle esportazioni. Il principale partner rimane il mercato europeo con la Francia, la Germania e la Spagna. Da pochi mesi infatti è partita la prima campagna promozionale in Germania "Autentico Piacere Europeo", che proseguirà fino al 2020. In forte crescita il mercato giapponese, interessato alla Mortadella Bologna Igp, motivo per cui il Consorzio ha deciso di iniziare a investire con attività di comunicazione rivolte ai consumatori amanti del made in Italy, grazie al contributo Ue per il progetto 'Arigat- Eu, the autentic deli meat from Europe'. (dire)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Francia al Giappone: 'sua maestà' la mortadella spopola

BolognaToday è in caricamento