menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cadavere sui binari, in tilt la Piacenza-Bologna: treni in ritardo fino a 150 minuti

Convogli bloccati, possibili cancellazioni e ritardi accumulati dalle ore 9 di questa mattina: ordinato stop al transito sulla tratta per eseguire i rilievi. Ipotesi di suicidio, ma non è escluso l'incidente. La circolazione è ripresa alle 10.35

Il ritrovamento di un cadavere sui binari a Pontenure ha mandato in tilt la circolazione dei treni lungo la tratta Piacenza-Bologna.

Lo stop al transito dei convogli dalle ore 9 di questa mattina, nel tratto tra Piacenza e Fiorenzuola, è stato ordinato per consentire alla Polfer di effettuare i rilievi per risalire alle cause della morte. Al momento papabile sarebbe l'ipotesi di suicidio, ma non viene comunque escluso l'incidente.

Due treni sono stati fatti rientrare: uno a Piacenza, l'altro a Fiorenzuola dunque la linea è sgombra. Ritardi annunciati fino a 150' con possibili cancellazione di treni.

Aggiornamento. E' ripresa alle 10.35 la circolazione sulla Bologna-Piacenza, sospesa dalle 9 fra le stazioni di Piacenza e Fiorenzuola. Tredici sono stati i treni coinvolti: 3 Frecciabianca, 1 Intercity e 3 Regionali hanno registrato ritardi fra 25 e 90'; 6 Regionali sono stati cancellati per parte del percorso. Attivato un servizio sostitutivo con bus fra Fidenza e Piacenza.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

L'Oroscopo di marzo segno per segno: ecco cosa prevedono gli astri

social

Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Sanremo: lutto per Ignazio Boschetto de Il Volo

  • Eventi

    Le mostre online da non perdere a marzo

Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento