Lutto nel mondo della moda: morto Adriano Aere, fondatore del gruppo Imperial

Con la moglie fondò il gruppo nel 1978: oggi conta 300 collaboratori e 1.500 negozi in tutto il mondo

Foto FB

Uno dei grandi gruppi bolognesi della moda, Imperial Fashion Group, perde il suo fondatore: Adriano Aere è morto venerdì all'età di 74 anni, proprietario anche dell'Hotel I Portici, dei negozi a marchio Bottega Portici ed ex presidente del Centergross. 

Lo annuncia  l’azienda sul profilo Facebook: "Un imprenditore visionario, che dall’intuizione vincente della moda fast-fashion ha saputo costruire un gruppo internazionale ed in continua crescita - si legge nel post - Un’azienda che ha sempre valorizzato le proprie radici territoriali. Ci stringiamo tutti nel ricordo di tutto ciò che ci hai saputo dare. Grazie Adriano". 

Aere e la moglie, Emilia Giberti, fondarono l'azienda nel 1978: oggi conta oltre 300 collaboratori e una distribuzione in 1500 negozi tra monomarca e multimarca diffusi in tutto il mondo, anche con altri brand come Please kids e Dixie bimba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sente rumori sospetti in casa e spara, ucciso un uomo

  • Lega: "A Bologna party universitario blasfemo, intervenga il Rettore"

  • Scossa di terremoto nella notte, avvertita anche nell'Appennino bolognese

  • Incidente a Casalecchio: pedone investito all'incrocio

  • Terremoto Toscana: riaperto traffico treni AV e regionali, ci sono ritardi

  • E' Natale, a spasso per Bologna: le vetrine più originali

Torna su
BolognaToday è in caricamento