Cronaca

Morto Alessandro Rovinetti, il sindaco Merola: "Tra i fondatori della comunicazione pubblica in Italia"

Ha iniziato con il sindaco Renato Zangheri e ha mantenuto alta la reputazione del Comune di Bologna con le sue indiscusse capacità: grazie al suo lavoro sono infatti nati l’Ufficio relazioni con il pubblico, primo in Italia, e la rete civica Iperbole

E' morto a 79 anni il giornalista Alessandro Rovinetti e appresa la notizia di questa scomparsa il sindaco Virginio Merola ha dichiarato: ”Profondo cordoglio e condoglianze ai familiari per la scomparsa di Alessandro Rovinetti. Ci lascia un grande professionista che è stato tra i fondatori della comunicazione pubblica in Italia. Ha iniziato con il sindaco Renato Zangheri e ha mantenuto alta la reputazione del Comune di Bologna con le sue indiscusse capacità: grazie al suo lavoro sono infatti nati l’Ufficio relazioni con il pubblico, primo in Italia, e la rete civica Iperbole”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto Alessandro Rovinetti, il sindaco Merola: "Tra i fondatori della comunicazione pubblica in Italia"

BolognaToday è in caricamento